Vivere a Tribeca: cose da fare e vedere a Tribeca, New York

Tribeca— Un’oasi esclusiva nel centro di New York

article slidearticle slidearticle slidearticle slidearticle slidearticle slide

La rinascita di Tribeca fu possibile solo grazie al declino post-bellico di Lower Manhattan come luogo di produzione e logistica. Artisti, quotati negli studi evanescenti di Greenwich Village svaniscono negli anni '60 e '70, si sono avventurati verso Canal Street e hanno trovato enormi loft vuoti pieni di luce e aria e affitti più economici. In un luogo in cui gli artisti affamati stabilirono il loro villaggio fecero seguito l'eleganza e successivamente ricchezza e moda. Negli anni '80, il riposizionamento e la riqualificazione residenziale attirarono i finanzieri di Wall Street e le donne attente alla moda di SoHo. E, negli ultimi anni, i giovani e benestanti, attratti da un quartiere vivace e accogliente che ha mantenuto la sensibilità del villaggio si sono trasferiti qui con le loro famiglie.

Dove si trova Tribeca a New York?

Tribeca si trova nel centro di Manhattan al confine con SoHoWest Village, Chinatown, e il Financial District.

  • Confini da est a ovest: da Broadway a West Street
  • Confini da nord a sud: da Canal Street a Chambers Street
  • Metropolitane: 1, 2, 3, A, C, E, N, Q, R
  • Metodi per uscire dalla città: Holland Tunnel

La scena

Il "padrino" della scena di Tribeca è l'attore Robert De Niro, che negli anni ’80 trovò un loft nel quartiere per allenarsi per interpretare Toro scatenato. Finì per viverci. Da allora, ha fondato la Tribeca Productions, una compagnia cinematografica e televisiva; due ristoranti (il Tribeca Grill e il famoso locale per sushi Nobu); il Greenwich Hotel; e il famoso Tribeca Film Festival, che attira ogni anno tre milioni di partecipanti. Al di fuori del ronzio che circonda gli ultimi locali notturni frequentati da persone famose, le tranquille strade di Tribeca, i negozi insoliti e l'atmosfera vecchio stile si uniscono per creare un'oasi di calma, lontana dalla confusione di Chinatown e del distretto finanziario.

La strada

I quartieri storici di Tribeca contengono alcuni dei primi esempi di architettura in ghisa. Molti dei loft e dei magazzini originali sono stati ristrutturati e trasformati in condomini di lusso. I più desiderabili sono il celebre 443 Greenwich Street e il Sugar Loaf Building al 155 Franklin Street, costruito intorno al 1882. Tra gli altri sopravvissuti della fine del XVIII e dell'inizio del XIX secolo vi sono le eleganti casette a schiera in stile federale di Harrison Street.

L'eredità del quartiere dei mercanti si concentra su Lispenard Street nelle facciate in ghisa di edifici a quattro e cinque piani che ospitavano negozi, showroom e loft. C'è la caserma dei pompieri più famosa della città a North Moore e Varick, la casa di Beaux Arts di Hook & Ladder Co. 8, immortalata nei film di Ghostbusters.

Cibo

Tribeca, come i suoi ristoranti e bar, è elegante in maniera sobria. Approfittando dei gusti eclettici dei suoi residenti, tra cui famiglie, finanzieri, registi, celebrità e creativi, le opzioni per la ristorazione del quartiere spaziano dai luoghi dove mangiare comodi ai sushi bar di lusso. Tre ristoranti premiati dalla guida Michelin, Jungsik e Atera, con due stelle ciascuno, e Bâtard, con una stella, aggiungono creatività culinaria al partito.

Isolato degli artisti

I musei di Tribeca includono il più piccolo museo di New York al 4 Cortlandt Alley: Mmuseumm, uno spazio sorprendete di 80 metri quadrati che ospita un'esposizione in continua evoluzione di oggetti squisitamente curati: "giocattoli che hanno subito censure nelle piscine dell’Arabia Saudita", ciottoli da un cortile di una prigione, " falsi fast food in franchising dell'Iran "e altre particolarità. Artists Space, al 55 Walker Street, e le sue mostre sono dedicate al sostegno dell'arte contemporanea e ad "artisti emergenti e idee emergenti". Artisti a metà della loro carriera ed emergenti sono esposti nella galleria Alexander e Bonin e nella Galleria Postmasters. Tra gli artisti famosi associati a Tribeca ci sono Laurie Anderson, gli scultori Richard Serra e James Havard, Red Grooms, Bill Barrett, Arman, Richard Tuttle e il pittore-incisore John Shaw.

Le scuole

Tribeca non ha molte scuole private la ragione principale per questo è che le due scuole pubbliche sono in competizione tra loro e spesso superano alcune delle migliori istituzioni indipendenti di New York. Post scriptum 234 è considerata la migliore scuola elementare della città. Nel quartiere si trova anche la rinomata scuola superiore Stuyvesant, la scuola pubblica più selettiva della città.

Centro

L'ex quartiere mercantile del Washington Market nel centro di Manhattan, "Triangle Below Canal" è una delle mete preferite dei vip e di persone benestanti che sono attratti dalle sue pittoresche strade ciottolate, dai bar e dai ristoranti di lusso, dai negozi vecchio stile e dai magazzini convertiti, che offrono un stile di vita di lusso in un'atmosfera simile a quella di un villaggio.

Quante persone vivono in Tribeca?

Popolazione: 17.474 (2015 data)

Quali lingue sono parlate in Tribeca?

Lingua: inglese

Qual è la valuta in Tribeca?

Valuta: dollari statunitensi

Esplora le nostre proprietà di lusso in vendita a Tribeca, New York, USA


Mappa Tribeca: case sul mercato

Caricamento di Google Maps......